Presentazione dell’AZI

L’Association Zen Internationale è stata fondata nel 1970, prima sotto il nome di « Association zen d’Europe », dal maestro Taisen Deshimaru per dare una struttura ufficiale alla sua missione e partecipare alla diffusione della pratica dello zen.

Oggi è la più antica e importante associazione zen in Europa. Raggruppa più insegnanti, per la maggior parte discepoli diretti del maestro Deshimaru, e praticanti che cooperano insieme, nella diversità per impiantare stabilmente il buddhismo zen Sōtō in Occidente, continuando in tal modo l’impulso del fondatore.

L’Association Zen Internationale raggruppa alcune centinaia di luoghi di pratica (templi, centri, dojo, gruppi). Una delle sue principali attività è l’aiuto e l’accompagnamento di questi numerosi centri che sono sotto la sua responsabilità.

Gestisce e mantiene il tempio zen La Gendronnière ; organizza delle sesshin, sessioni estive, periodi di formazione, convegni e eventi che riuniscono praticanti di tutto il mondo.

Pubblica per i suoi membri la rivista Zen (annuale) e il periodico di informazione Sangha (quadrimestrale), tradotti in più lingue.

DIRETTIVO :

PRESIDENTE : Pierre Dokan Crépon

VICE-PRESIDENTI : Roland Yuno Rech, Raphaël Doko Triet, Olivier Reigen Wang-Genh

SEGRETARIO GENERALE : Hosetsu Laure Scemama

TESORIERE : Gérard Kenku Laurent

SEGRETARI GENERALI AGGIUNTI : Brigitte Seijo Crépon, Begonia Kaido Aguiria

TESORIERE AGGIUNTO : Reiho Jesse Haasch

DELEGATO DEL CONSIGLIO SPIRITUALE PER I DOJO : Taiun Jean-Pierre Faure.


 

Italiano